Prima iscrizione scuola San Giovanni Bosco 2024/2025

Servizio attivo

Ultima modifica 1 febbraio 2024

Prima iscrizione scuola San Giovanni Bosco 2024/2025

Municipium

Materie del servizio

Municipium

A chi è rivolto

Ai sensi dell’articolo 2 del decreto del Presidente della Repubblica 20 marzo 2009, n. 89, la scuola dell’infanzia accoglie bambini di età compresa tra i tre e i cinque anni compiuti entro il 31 dicembre 2024.

Ai sensi della deliberazione di Giunta Comunale 17 dicembre 2020, n. 217, verranno ammesse prioritariamente le domande presentate da soggetti residenti nel Comune di Chiavari, con precedenza in favore di:

  • bambine e ai bambini residenti nella zona di Caperana (Via Parma, Caperana C.s. e Via dei Remezzano) e con entrambi i genitori che lavorano o famiglia monoparentale con genitore che lavora;
  • bambine e bambini che hanno fratelli o sorelle già frequentanti la Scuola dell’Infanzia San Giovanni Bosco di Caperana;
  • bambini in situazione di disagio familiare/sociale in carico ai Servizi Sociali del Comune di Chiavari;
  • bambini con disabilità accertata con certificazione rilasciata dalla A.S.L. di competenza – a seguito degli appositi accertamenti collegiali previsti dal D.P.C.M. 23 Febbraio 2006, n. 185 (Regolamento recante modalità e criteri per l'individuazione dell'alunno come soggetto in situazione di handicap, ai sensi dell'articolo 35, comma 7, della legge 27 dicembre 2002, n. 289").

In caso di parità dei requisiti sopraelencati, verrà data priorità alla data di presentazione della domanda (data e n° Protocollo Generale del Comune di Chiavari).  

Possono accedere alla Scuola dell’Infanzia Paritaria Comunale “San Giovanni Bosco” di Caperana anche le bambine e i bambini non residenti, qualora non fossero esauriti i posti disponibili per i soggetti di cui sopra, compatibilmente con gli aspetti organizzativi del servizio.  

Possono, altresì, a richiesta dei genitori e degli esercenti la responsabilità genitoriale, essere iscritti come anticipatari i bambini nati entro il 30 aprile 2022 subordinatamente alla disponibilità di posti e alla precedenza dei nati che compiono i tre anni entro il 31 dicembre 2024.  
Non è consentita in alcun caso, anche in presenza di disponibilità di posti, l’iscrizione alla scuola dell’infanzia di bambini che compiono i tre anni di età successivamente al 30 aprile 2025.  
L’ammissione di bambini alla frequenza anticipata è infatti condizionata, ai sensi dell’articolo 2, comma 2, del decreto del Presidente della Repubblica 20 marzo 2009, n. 89:

  • alla disponibilità dei posti e all’esaurimento di eventuali liste di attesa;
  • alla disponibilità di locali e dotazioni idonee sotto il profilo dell’agibilità e della funzionalità, tali da rispondere alle esigenze dei bambini di età inferiore a tre anni;
  • alla valutazione pedagogica e didattica, dei tempi e delle modalità dell’accoglienza.  

Qualora il numero delle domande di iscrizione sia superiore al numero dei posti complessivamente disponibili, hanno precedenza le domande relative a coloro che compiono tre anni di età entro il 31 dicembre 2024, tenendo conto dei criteri di preferenza definiti dall’Amministrazione Comunale.  

In ogni caso, si specifica che l’ammissione dei nuovi alunni, avverrà subordinatamente all’inserimento di quanti riconfermeranno l’iscrizione. 

Municipium

Descrizione

Alla luce delle disposizioni del Codice civile in materia di filiazione, la richiesta di iscrizione, rientrando nella responsabilità genitoriale, deve essere sempre condivisa dai genitori. Essendo l'istanza compilata ed inoltrata da un solo genitore, si intende che la scelta dell’istituzione scolastica sia stata condivisa.

Municipium

Come fare

Le iscrizioni/conferme di iscrizione dovranno essere presentate attraverso questo modulo oppure compilando online la domanda d’iscrizione collegandosi a questo link.  
In questo caso il genitore deve essere in possesso di Identità Digitale – SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) - necessaria per poter accedere ai servizi online della Pubblica Amministrazione.

La documentazione in formato cartaceo necessaria per la prima iscrizione, è reperibile anche  presso l’Ufficio front office da lunedì al sabato dalle 8:30 alle 12:30 – lunedì e mercoledì anche dalle 14:30 alle 16:30.  

La consegna della domanda in formato cartaceo, dovrà avvenire esclusivamente con una delle seguenti modalità:  

  • attraverso raccomandata A/R indirizzata a Comune di Chiavari, P.zza Nostra Signora dell’Orto n.1 - 16043 CHIAVARI (in tal caso farà fede il timbro postale); 
  • mediante consegna all’Ufficio Protocollo – P.zza N.S. dell’Orto n.1, piano terra, negli orari d’apertura al pubblico (dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 12:30 lunedì e mercoledì anche dalle 14:30 alle 16:30); 
  • tramite posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo di posta elettronica comune.chiavari@cert.legalmail.it – farà fede la data di invio della PEC. In tal caso, a pena di esclusione, il partecipante dovrà essere titolare della casella di posta elettronica certificata utilizzata per l’invio della domanda.  
Municipium

Cosa serve

Alla domanda, devono essere allegati:

  • copia del documento di identità in corso di validità del richiedente;
  • per i cittadini di uno Stato non aderente all’Unione Europea, copia del permesso di soggiorno valido o la carta di soggiorno;
  • dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà (art. 47, d.P.R. n. 445/2000), resa in merito alle vaccinazioni obbligatorie1 (Modulo B)
Municipium

Cosa si ottiene

Successivamente allo svolgimento dell’istruttoria delle istanze di iscrizione, il Comune di Chiavari pubblicherà, sul sito istituzionale, l’elenco degli alunni ammessi − indicando, in luogo dei nominativi, il numero di protocollo associato a ciascuna domanda. Verrà trasmessa contestuale comunicazione di accoglimento della stessa.

Eventuali ragioni di rigetto, ovvero ostative all’accoglimento dell’istanza, saranno comunicate tempestivamente al richiedente, al fine di consentire l’opzione verso altra scuola.  

Municipium

Tempi e scadenze

Le iscrizioni/conferme di iscrizione dovranno essere presentate tassativamente dal 18 gennaio 2024 al 10 febbraio 2024

Municipium

Accedi al servizio

Canale digitale:

Municipium

Condizioni di servizio

Condizioni di servizio
Municipium

Unità organizzativa Responsabile

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli?
2/2
Inserire massimo 200 caratteri
È necessario verificare che tu non sia un robot