Domanda di autorizzazione alla occupazione temporanea di spazi ed aree pubbliche (D.L.vo 15/11/1993 n. 507)

Servizio attivo

Ultima modifica 11 gennaio 2024

Domanda di autorizzazione alla occupazione temporanea di spazi ed aree pubbliche (D.L.vo 15/11/1993 n. 507)

Municipium

A chi è rivolto

A tutta la cittadinanza

Municipium

Descrizione

Domanda di autorizzazione alla occupazione temporanea di spazi ed aree pubbliche (D.L.vo 15/11/1993 n. 507)

Municipium

Come fare

Compilare ed inoltrare l'istanza on-line dedicata

Municipium

Cosa serve

Alla domanda devono essere obbligatoriamente allegati:

  • la planimetria (o in mancanza, eventuale disegno) dell’area ove andrà ad insistere l’occupazione, evidenziante ingombri del sottosuolo e/o soprassuolo;
  • la dichiarazione sostitutiva per apposizione di n. 2 marche da bollo pari a € 16,00 (rispettivamente per la domanda e per l’autorizzazione che verrà rilasciata);
  • la ricevuta del pagamento delle spese d’istruttoria
Municipium

Cosa si ottiene

Autorizzazione alla occupazione temporanea di spazi ed aree pubbliche

Municipium

Tempi e scadenze

La richiesta di occupazione di suolo pubblico o gravato da servitù pubblica dovrà essere presentata almeno 30 giorni prima della data d’inizio, corredata da tutti i dati anagrafici del richiedente

Municipium

Accedi al servizio

Canale digitale:

Municipium

Condizioni di servizio

Condizioni di servizio

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli?
2/2
Inserire massimo 200 caratteri
È necessario verificare che tu non sia un robot