Dionisio Festival

Pubblicato il 13 luglio 2021 • Cultura

A Chiavari ritorna, dopo lo stop imposto dalla pandemia, la rassegna teatrale Dionisio Festival, organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Chiavari insieme a Davide Paganini, direttore artistico della manifestazione e noto attore italiano, con il patrocinio del Secolo XIX.

Big del panorama artistico nazionale metteranno in scena quattro spettacoli in piazza N.S. del- l’Orto, ad ingresso gratuito sino ad esaurimento posti, per un’estate all’insegna della cultura, tra grandi classici e musica.
Il programma della kermesse parte il 10 luglio con Lello Arena in “Oh, that Chaplin!”, il 19 luglio il festival ospiterà il debutto nazionale assoluto dello spettacolo “Favolosi” con Giuliana De Sio e Alessandro Haber, l’ 8 agosto “Le immortali Colonne Sonore di Ennio Morricone” con Stefano Reali e il 22 agosto “Attraverso i secoli” con Giorgio Pasotti.

10 Luglio 2021, ore 21.30
“Oh, that Chaplin!”
Con Lello Arena, Francesca Taviani, Rossella Giordano

Il racconto del più grande fallimento di uno dei geni più straordinari che abbia mai avuto il cinema di tutti i tempi. Solo pochi sanno che, prima di intraprendere la sua carriera, Chaplin considerò molto seriamente la possibilità di raggiungere fama e successo come concertista e più precisamente come violoncellista.
Egli stesso, nella sua autobiografia, ci racconta di appassionate ore di studio e di costose modifiche rese necessarie al suo strumento perché, essendo mancino, poteva suonarlo solo al contrario.
Chaplin scrisse, per questo scopo, anche un repertorio musicale ad hoc in previsione della sua futura carriera. “Oh ! That Cello!” è il titolo che diede alla raccolta di quei brani.
Il colpo di grazia definitivo arrivò quando Bert Clark, un eccellente pianista dell’epoca, convinse Chaplin ad associarsi con lui per quell’impresa. Chaplin e Clark inaugurarono anche una sede per le loro edizioni musicali, stamparono duemila copie degli spartiti e si prepararono ad aspettare una folla di clienti. Vendettero, invece, soltanto tre spartiti e la loro ditta dovette rapidamente chiudere i battenti per evitare la bancarotta. Con il disastro, il sogno di Chaplin si trasformò rapidamente in un brutto incubo. Solo quando divenne l’artista sublime che tutti amiamo, le melodie di “Oh That Cello!” vennero riproposte da Chaplin ed apprezzate, oltre che per le sue indiscusse qualità di compositore, anche per il suo talento di violoncellista. Solo allora Chaplin si concesse il piacere di riproporre quel repertorio, così come lui lo aveva concepito, per un duo violoncello e pianoforte, davanti ad una platea scelta di amici e di ospiti di riguardo. Lo spettacolo ripercorre proprio una di quelle serate speciali in casa Chaplin tra musica, aneddoti e curiosità tratti dalla sua vita.

19 Luglio 2021 ore 21.30
“Favolosi” Debutto Nazionale assoluto al Dionisio Festival.c
con Giuliana De Sio e Alessandro Haber

L’Italia è sempre stata meta d’eccezione e fonte d’ispirazione di grandi artisti ed intellettuali che l’hanno immortalata nei loro scritti. Quindi, come poter raccontare meglio il nostro paese se non attraverso le fiabe? Fiabe irriverenti, esplicite, romantiche, divertenti ma anche talvolta cattive. Dal nord al sud, le fiabe scelte per questo spettacolo conducono lo spettatore in una serie di storie surreali appartenenti alla nostra tradizione. Diversi gli scenari, mille i volti e tante contraddizioni in cui, da sempre, convivono vitalità e disperazione. Giuliana De Sio e Alessandro Haber ci condurranno in questo viaggio magico e viscerale. Ad accompagnare i due noti attori un trio musicale composto da Gianluca Mirra, Mario Nappi e Luigi Sigillo.

8 Agosto 2021, ore 21.30
“Le immortali colonne sonore di Ennio Morricone”
con Stefano Reali e Flavia Astolfi

Questo spettacolo-concerto vuole essere un viaggio tra i motivi più famosi del Maestro della musica contemporanea recentemente scomparso, che ha lavorato in campi, culture e continenti diversi. Le musiche nate come temi di colonne sonore hanno raggiunto un obiettivo tanto simile quanto raro nella storia della musica: chiunque al mondo le ascolti, anche solo per poche battute, le riconosce immediatamente, riassaporando quella gioia che solo un autentico evergreen ti trasmette. Durante lo spettacolo le esecuzioni delle canzoni saranno intervallate da una serie di gustosi aneddoti e racconti di Stefano Reali, che è stato un amico di lungo corso del Maestro Morricone, e ha composto per lui le musiche di cinque film.

22 Agosto 202, ore 21.30
“Attraverso i secoli”
con Giorgio Pasotti

Un percorso nel mondo della letteratura e del teatro attraverso le opere di due grandi scrittori William Shakespeare e Luigi Pirandello, i cui testi saranno interpretati in modo originale dall’attore Giorgio Pasotti, che si calerà nei vari personaggi e che proietterà gli spettatori nelle atmosfere disegnate da alcuni dei più grandi uomini della cultura internazionale.

Per maggiori info: dionisiofestival.it

dionisiofestival2021_5-e1625323856390
Allegato formato jpg
Scarica