Carta d'identità Elettronica

Ultima modifica 30 luglio 2021

A partire dal 1° agosto 2017, il Comune di Chiavari è stato autorizzato al rilascio della CARTA DI IDENTITA’ ELETTRONICA - C.I.E. -
Non sarà quindi più possibile richiedere la Carta di Identità cartacea, che manterrà la sua validità fino alla scadenza.

LA RICHIESTA AL COMUNE
La Carta d’identità elettronica può essere richiesta presso il proprio Comune di residenza o presso il Comune di dimora, ma viene rilasciata dall’Istituto Poligrafico Zecca dello Stato, esclusivamente su appuntamento da prendere telefonando ai numeri telefonici 0185/365205 - 0185/365317 nelle seguenti fasce orarie:
lunedì e mercoledì  dalle 8:00 alle 9:00 dalle  12:30 alle 13:30  e dalle 14:30 alle 16:30
martedì, giovedì e venerdì dalle 8:00 alle 9:00 e dalle  12:30 alle 13:30

OPPURE prendendo l'appuntamento direttamente online (con accesso Spid) all'indirizzo:

https://chiavari.comune-online.it/web/home/prenotazioni-online


Il cittadino, il giorno stabilito per la prenotazione, si presenterà presso gli uffici comunali munito di:
  • Foto tessera, in formato cartaceo o elettronico (su un supporto USB con le caratteristiche di definizione immagine: almeno 400 dpi - dimensione del file: massimo 500kb - formato del file: JPG); in mancanza di foto l'ufficio è attrezzato per scattare una fotografia in formato digitale
  • Codice fiscale o tessera sanitaria
  • Carta d’identità da sostituire


Il cittadino riceverà la CIE all’indirizzo indicato entro 6 giorni lavorativi dalla richiesta.

COSTO DELLA C.I.E.

  • Euro 22,00, da versarsi all’atto della richiesta della Carta.

per maggiori informazioni: www.cartaidentita.interno.gov.it

PER I MINORI:

Per il rilascio della carta d’identità a minori sono necessari la presenza del minore ed entrambi i genitori; se uno dei due non può essere presente occorre presentare l’assenso per il rilascio della carta valida per l’espatrio unitamente a copia fotostatica non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore (art.38, c.3, DPR 445/2000).

Se il minore è molto piccolo occorre portare una foto.

PER I CITTADINI STRANIERI:

  • I cittadini stranieri devono presentarsi con il passaporto o documento del loro Paese in corso di validità e valido per l’espatrio;
  • il permesso di soggiorno, se posseduto:
  • La C.I.E. è valida solo sul territorio italiano.

PER SMARRIMENTO O FURTO

Fare denuncia alle autorità di Polizia e presentarla in anagrafe al momento del nuovo rilascio.

DONAZIONE ORGANI

A tutti i cittadini maggiorenni è offerta la possibilità (non l’obbligo) di dichiarare la propria volontà (consenso o diniego) in materia di donazione di organi e tessuti al momento del rilascio della C.I.E.. Chiunque volesse ulteriori informazioni può consultare il sito www.trapianti.salute.gov.it

Manifesto Avviso Emissione Carta d'Identità Elettronica
Allegato formato pdf
Scarica