Regione Liguria

Restyling delle palestrine di Via Gastaldi: progetto preliminare.

Pubblicato il 23 novembre 2018 • Opere

Incontro a Palazzo Bianco per definire le variazioni al progetto preliminare delle palestrine di Via Gastaldi a Chiavari.

Il sindaco Di Capua, insieme al Presidente del Consiglio Comunale Antonio Segalerba, al capogruppo di Avanti Chiavari – Marco Di Capua Sindaco Alberto Corticelli e al consigliere delegato allo sport David Cesaretti, ha incontrato i rappresentanti delle società sportive Chiavari Ring Lotta, Pugilistica Chiavarese, Asaj Judo e Pesistica, che trovano sede accanto allo stadio comunale. Presente anche il progettista Geom. Massimiliano Boglioli per definire gli interventi ritenuti prioritari per le società, predisponendo tutte le misure necessarie per consentire ai ragazzi di allenarsi in uno spazio adeguato e a norma.

Per migliorare la funzionalità degli impianti e l’estetica della struttura, alla bozza di progetto esistente è stato aggiunto sia il rifacimento della pavimentazione che dell’intera facciata esterna. Il sindaco e tutta la maggioranza si sono impegnati a sostenere i costi previsti, e già stanziati, necessari per l’ambizioso progetto di riqualificazione e adeguamento alle nuove normative delle palestrine. Sabato 22 settembre previsto un secondo incontro in merito.

Conclude il primo cittadino Di Capua “Da quando mi sono insediato abbiamo investito importanti risorse sia nell’edilizia scolastica pubblica che nell’impiantistica sportiva: a breve verranno ultimati i lavori di ripristino del manto erboso del campo sportivo di Colmata Mare, mentre nel 2019 partirà la gara pubblica per i lavori di ristrutturazione del Palazzetto dello Sport di Sampierdicanne. Come avevamo promesso in campagna elettorale, ci siamo impegnati concretamente per trovare le risorse da investire per gli impianti sportivi di tutte le discipline che hanno sede in Via Gastaldi.”